Esitate in Love

Casa editrice: self publishing

Prima pubblicazione: 17 giugno 2020

Numero di pagine: 466

Genere: pink western

Saga: si secondo romanzo Slidingloveseries

Autore: Emma Scacco

Altre opere: Qualcosa è cambiato – una coppia improbabile

Trama: Vivi, rispettando le tradizioni, rispettando le regole, rispettando solo te stesso

Senti il richiamo della terra del cuore dell’amicizia – Esita, il tempo di prepararti alla sfida, il tempo di decidere il tempo di trovare le risposte nel tuo cuore – Salta, nell’amore nella passione nella vita.

Dopo la partenza di Greta per alcuni a Copperas Cove la vita sembra essersi sospesa in un limbo, nel quale non si va avanti né indietro. Purtroppo però il ranch MacLoad dovrà scontrarsi con la dura realtà: la banca vuole riscuotere il suo credito e la tecnologia, nuovo nemico silente, avanza. Un avversario oscuro incrinerà nuovamente le sorti della tenuta e di tutti coloro che ci abitano.

In un intreccio di incontri, amori, paure e rinascite riusciranno Steve e Arianna a salvare il ranch e a vivere, finalmente, il loro amore? (sinossi ufficiale)

Personaggi: Jonathan, Arianna, Jolene, Xavier, Florance, Steve, Peter, Tiffany, Michael

Ambientazione: Texas

Stile autore: fresco, contemporaneo, coinvolgente

Citazioni: “Qualcuno una volta mi ha detto che vola solo chi osa”

Il mio modesto parere: Sarò sincera, come sempre, leggendo le prime pagine ho pensato che l’autrice stesse un po’ tirando la storia solo per scrivere un secondo romanzo, purtroppo con le saghe spesso capita,  e spesso i libri successivi non sono all’altezza del primo. Invece andando avanti con la lettura mi sono ricreduta.

Ovviamente per scrivere una storia che susciti un po’ di interesse in chi la legge ci devono essere difficoltà, controversie e situazioni che a volte fanno arrabbiare il lettore che anche qui non mancano, ma sono situazioni verosimili e quando si entra nella logica dei nuovi personaggi la lettura scorre piacevole e stuzzicante.

Mi spiace un po’ la mancanza di Greta in questo secondo romanzo, ma questa “non presenza” stimola la curiosità sul terzo volume.

Il personaggio di Jonathan è un po’ troppo passivo a volte (e suscita una forte irritazione!), ma anche nella vita reale ognuno reagisce a modo suo alle avversità della vita e, soprattutto chi ha sempre avuto una vita facile (e la sua lo è stata) ha più difficoltà a trovare la forza necessaria a superare gli ostacoli che si presentano sul suo cammino.

Ho appena iniziato il terzo romanzo, gentilmente inviatomi prima da Emma Scacco, e non vedo l’ora di continuare a leggere la storia di Greta e Jonathan! Inizio a bramare di andare in Texas!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

Emma Scacco

Aspirante autrice d'amore e di cavalli

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Storyteller's Eye Word

immagina un mondo di amore teatrale

Libri non solo libri

"It was a book that made me feel that perhaps I wasn't completely alone"

Ilariabookspassion

"Non posso vivere senza libri"

Il mio mondo

La mia passione per la lettura

Terracqueo

MultaPaucis

Libri & nuvole

Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me. Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore. Altri mi insegnano a conoscere me stesso. Francesco Petrarca

Roberto Carboni

che legge, ascolta, pensa...

Lego et Cogito

che legge, ascolta, pensa...

Toglietemi tutto, ma non i miei libri

che legge, ascolta, pensa...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: