La regina della notte

Autore: Francesco Pasqualetti

Casa editrice: Rizzoli

Prima pubblicazione: 22-02-2022

Numero di pagine: 464

Genere: Storico

Saga: no

Prezzo: € 9,99 kindle, € 15,20 copertina flessibile (acquista qui)

Trama: Vienna, 1792. Sull’Europa illuminata dalle idee della rivoluzione francese si allunga l’ombra di una donna diabolica, sublime e dal carisma irresistibile: Caterina II di Russia, la potente zarina che insieme all’imperatore Giuseppe II d’Austria sogna di riportare alla luce l’Impero romano d’Oriente. Un sogno ai limiti dell’immaginabile che Caterina la Grande, volitiva e spietata, è disposta a inseguire seminando il terrore e manipolando diplomatici e artisti come pedine su una scacchiera. Tra questi Domenico Cimarosa, compositore napoletano invitato a San Pietroburgo come musicista di corte, e il cinico conte Andrej Razumovskij. Così, mentre a Vienna il grande Mozart muore in circostanze misteriose, e a Parigi Luigi XVI e Maria Antonietta – imprigionati nella Torre dei templari – tentano di leggere l’oscuro presente attraverso le profezie di Nostradamus, un’inspiegabile serie di omicidi tinge di sangue il radioso futuro che sembrava attendere l’Europa, svelando una guerra occulta che non è quella scritta nei libri di storia… Dirigendo i suoi personaggi sul palcoscenico di un’Europa in fiamme, in questo straordinario esordio letterario Francesco Pasqualetti disegna l’affresco a tinte fosche di un’epoca, raccontandola come un melodramma in cui musica, politica e volontà di potenza ci aprono le stanze segrete dei suoi protagonisti: un thriller storico che mostra il volto nascosto di un’imperatrice e il suo piano diabolico per dominare il mondo

Per saperne di più leggi anche il BookTour

Personaggi: Mozart, Cimarosa, Maria Antonietta, Caterina II, per approfondimenti vi rimando al BookTour

Ambientazione: Europa e Russia – fine Settecento

Stile: contemporaneo

Citazioni:

Buono-cattivo, democratico-aristocratico, monarchico-rivoluzionario, urlano le genti del mondo! Sono solo parole che servono a confondere le idee.

C’è solo una differenza che divide gli uomini. Cattivo è chi agisce esclusivamente per il proprio interesse, ignorando regole, ignorando morale, ignorando il bene altrui. E per questo è molto aggressivo e sicuro di sé, e viene scambiato per il migliore, e vince.

E buono è colui che, insieme al proprio interesse, vuol fare il bene di tutti. Ma appare debole, e viene sconfitto.

Il mio modesto parere: All’inizio ho fatto leggermente fatica a star dietro alla narrazione perché vengono presentate le storie dei singoli personaggi che man mano si intrecciano, dopo le prime pagine mi sono lasciata attrarre nella storia di fine Settecento della nostra Europa e sono rimasta affascinata da questo periodo storico e dalle vite dei personaggi realmente esistiti.

La ricerca storica è indubbia, come la cura dei dettagli nella caratterizzazione dei personaggi e nelle descrizioni spazio-temporali dell’ambientazione.

La storia si dipana dalla Toscana alla corte di Vienna, dalla Russia di Caterina II alla Rivoluzione Francese con protagonisti la regina Maria Antonietta e Luigi XVI.

Gli intrighi internazionali narrati danno adito a punti di vista diversi da quelli proposti dai libri di scuola e ispirano riflessioni di più ampio respiro a chi come me la storia la conosce, purtroppo, poco.

Per saperne di più leggi anche il BookTour

Per acquistare il romanzo clicca qui

3 risposte a "La regina della notte"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

Poesia&Cultura

Nosce te Ipsum (Socrate)

librini

Books: what they say, what I say

RIVA OMBROSA

Quando si ama si dona

Un libro sul menù

Vivi anche tu di lettura?

Monica e lo Scrapbooking

Trovate tutorial e suggerimenti per creare con le vostre mani. Tutto sullo Scrapbooking.

Ontologia, psicoanalisi, logica. Personale docente Università degli studi di Verona

Logica, filosofia della scienza. Psicoanalisi clinico didattica.

ti consiglio un libro...

Un blog per tutti gli amanti della lettura...e non solo!

I consigli librosi di Maria

Recensione delle ultime novità in libreria. Libri, ebook e nuove letture. Recensioni e interviste

wwayne

Just another WordPress.com site

caterinarotondi

Se non combatti per costruire la tua vita non ti rimarrà niente

marisa salabelle

Quando finalmente i vigili del fuoco ebbero sfondato la porta, l’odore, che fino a quel momento era filtrato attraverso gli spiragli, si diffuse per tutto il pianerottolo. La signora Lotti, che abitava nell’appartamento di fianco, fece un passo indietro; i volontari della Misericordia entrarono con la barella; Lorella strinse il braccio di suor Maria Consolazione.

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

Blog di una Nerd Onnivora

Ossessionata da: Libri, Manga e Caffè

PENNALIBRI

A U T R I C E

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

CartaCuorePenna

Ciò che scrivi con il cuore non sarà mai sbagliato!

Debbie_soncini

Promozione libri sui social (Instagram @debbie_soncini ) Email: debora.soncini90@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: