La regina della notte

Così, mentre a Vienna il grande Mozart muore in circostanze misteriose, e a Parigi Luigi XVI e Maria Antonietta – imprigionati nella Torre dei templari – tentano di leggere l’oscuro presente attraverso le profezie di Nostradamus, un’inspiegabile serie di omicidi tinge di sangue il radioso futuro che sembrava attendere l’Europa, svelando una guerra occulta che non è quella scritta nei libri di storia...

Le parole sono tutto – Come e perché la comunicazione sta determinando il nostro destino

La comunicazione è sempre stato un importante mezzo utilizzato per coinvolgere le masse, tra i più grandi comunicatori della storia moderna vengono annoverati Mussolini, Hitler, Stalin, ma anche Gandhi, Martin Luther King e papa Giovanni Paolo II, i primi hanno utilizzato le tecniche di persuasione per giungere a un potere personale e dittatoriale; i secondi per aiutare le folle a prendere coscienza di sé e dei propri diritti; ma ognuno di loro ha utilizzato tutti i mezzi a propria disposizione per raggiungere il proprio scopo, esattamente come succede ora, solo che internet, la globalizzazione e i social hanno amplificato la diffusione dell’informazione e hanno reso tutto molto più veloce.

BookTour: La regina della notte

L’assassinio di un compositore. Cui fa seguito la morte di chiunque conti qualcosa in Europa. Mentre una forza oscura cerca di cambiare il destino del mondo. E la scoperta che l’unica vera profezia fatta da Nostradamus, l’unica profezia cui il veggente ha associato una data precisa, si è compiuta. Ed è vera. E si è svelata al mondo. Sarebbe la bella trama di un thriller, se non fosse che è tutto accaduto per davvero.

BookTour: Le parole sono tutto

La comunicazione può determinare l’ascesa o la caduta di un leader, il successo o il fallimento dell’operato di un governo, la nostra scelta di un prodotto anziché un altro e così via. «Le parole sono tutto» è probabilmente il primo libro che descrive questo processo dall'inizio alla fine, facendo un excursus che parte dal modello di business del New York Sun (siamo nel 1833), passando dalle tecniche di comunicazione scaturite dai due conflitti mondiali, per arrivare alla rivoluzione digitale e, quindi, ai tempi di pandemia e guerra in Ucraina.

Ars Fallendi

" [...] Questo era il sogno. Avrei preso in mano la mia vita e le avrei dato la direzione che desideravo, ma con dodici gradi in casa, coperto fino al naso con la sciarpa, l’unica cosa che avevo tra le mani erano i guanti. I miei obiettivi parevano più distanti che mai. [...]"

Manuale di volo

Un Manuale di volo è talvolta necessario per far fronte alle tempeste della vita. Non esiste pilota talmente esperto da non averne bisogno almeno una volta durante l’esistenza; una turbolenza, una difficoltà, un imprevisto possono sconvolgere i nostri piani, e allora che fare? Bisogna imparare a volare

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

RIVA OMBROSA

Quando si ama si dona

Un libro sul menù

Vivi anche tu di lettura?

Monica e lo Scrapbooking

Trovate tutorial e suggerimenti per creare con le vostre mani. Tutto sullo Scrapbooking.

Ontologia,Psicoanalisi,Logica.

Logica, filosofia della scienza.

ti consiglio un libro...

Un blog per tutti gli amanti della lettura...e non solo!

I consigli librosi di Maria

Recensione delle ultime novità in libreria. Libri, ebook e nuove letture. Recensioni e interviste

wwayne

Just another WordPress.com site

caterinarotondi

Se non combatti per costruire la tua vita non ti rimarrà niente

marisa salabelle

Quando finalmente i vigili del fuoco ebbero sfondato la porta, l’odore, che fino a quel momento era filtrato attraverso gli spiragli, si diffuse per tutto il pianerottolo. La signora Lotti, che abitava nell’appartamento di fianco, fece un passo indietro; i volontari della Misericordia entrarono con la barella; Lorella strinse il braccio di suor Maria Consolazione.

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

Blog di una Nerd Onnivora

Ossessionata da: Libri, Manga e Caffè

PENNALIBRI

A U T R I C E

SCEGLI TU...POI TI CONSIGLIO IO

"IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE, SE UNO DEI CINQUE SENSI FOSSE STATO L'IRONIA"

CartaCuorePenna

Ciò che scrivi con il cuore non sarà mai sbagliato!

Debbie_soncini

Promozione libri sui social (Instagram @debbie_soncini ) Email: debora.soncini90@gmail.com

ANTONELLA CARULLO

dream writer

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: